Richiesta

La fertilità femminile

Le più importanti cause di fertilità ridotta femminile:

- cause endocrinologiche: il livello ormonale è squilibrato, influenzando negativamente gli organi di riproduzione (ovaie - utero).

- sterilità tubarica: Le tube uterine hanno una funzione fondamentale fra ovaie ed utero. Gravidanze intrauterine, infiammazioni oppure operazioni nel ventre possono aver disturbato lievemente il funzionamento delle tube.

- endometriosi: è una malattia spesso progressiva, dove alcune cellule della mucosa uterina s'impiantano al di fuori dell'utero. Queste cellule sono esposte ai cambiamenti ciclici e creano da una parte dolori dall'altra possono danneggiare la mucosa sana. Spesso sono collocate nelle ovaie, nelle tube o nella cavità addominale e possono comportare una sterilità parziale.

- cause immunitarie: In rari casi il sistema immunitario della donna può ostacolare la fecondazione o l'impianto dell'ovulo.

- sterilità idiopatica: è la situazione di coppie senza figli nelle quali non sono state trovate delle cause organiche o funzionali.